Soqquadro Verrigni con zucca e porcini

Ricetta di Mauro Torchetti (Verrigni cooking friend)

Ingredienti

Vellutata di zucca
400 gr di zucca
500 ml di brodo vegetale
1/2 cipolla rossa
1 spicchio d’aglio
Sale
Pepe
Olio evo
Peperoncino

Per la pasta
400 gr di soqquadri Verrigni
100 gr di guanciale
250 gr di funghi porcini
1 spicchio d’aglio
Sale
Olio evo

Crema di caprino
100 gr di caprino di Gregorio
Latte

 

Procedimento

Vellutata di zucca:
tagliare la zucca in cubetti di circa 1 cm. Soffriggere in una pentola bassa uno spicchio d’aglio e toglierlo quando è rosolato, aggiungere la cipolla e farla appassire quindi versare la zucca.Cuocere a fuoco moderato aggiungendo il brodo vegetale di volta in volta. Dopo circa 30 minuti, versare il composto in un mixer, frullare e salare regolando la consistenza con del brodo vegetale caldo. Passare il tutto attraverso un colino fine.

Per la pasta:
cuocere la pasta in una pentola d’acqua salata. Nel frattempo in una padella ampia versare olio evo e riscaldarlo, aggiungere uno spicchio d’aglio, toglierlo quando è rosolato. Versare il guanciale tagliato a piccoli dadini, cuocere a fiamma moderata fino a che il grasso non abbia perduto il colore bianco, a questo punto versare i funghi porcini tagliati a dadini e cuocere utilizzando, se necessario, del brodo vegetale.
Scolare la pasta 2 minuti circa prima del tempo di cottura, saltare in padella e mantecare con il condimento.

Crema di caprino:
versare in un piccolo contenitore ½ tazzina di latte caldo ed il caprino tagliato a pezzetti, frullare con il minipimer fino a raggiungere una consistenza cremosa.

Impiattamento:
versare sul fondo del piatto la vellutata di zucca, disporre i soqquadri sulla salsa e guarnire con la crema di caprino.

 

by Pierpaolo